NEWS

ABBIGLIAMENTO ALTA VISIBILITA’: QUANDO E’ NECESSARIO?


 

Ci sono situazioni lavorative, condizioni e ambienti particolari per i quali è necessario adottare un abbigliamento specifico: ne va della sicurezza sul lavoro!

Situazioni in cui, ad esempio, le operazioni avvengono vicino a veicoli in movimento, gru o altri mezzi motorizzati, così come situazioni di lavoro con condizioni di scarsa visibilità


In tutti questi casi è importante che il lavoratore sia identificabile senza possibilità di errore e che si possa rendere visibile in qualunque condizione e posizione: da qualunque angolazione sia di notte che di giorno; di fronte, di lato e anche di schiena, posizione dalla quale l’operatore non può vedere l’ambiente circostante.


Per far fronte alle necessità di questa particolare situazione lavorativa nasce una linea di abbigliamento specifica che garantisca sicurezza e protezione rendendo il lavoratore immediatamente riconoscibile. 


La tutela del lavoratore è un obbligo imprescindibile e l’abbigliamento antinfortunistico è un mezzo indispensabile per la sua protezione.


L’abbigliamento da lavoro alta visibilità è soggetto a una normativa specifica, la ISO EN 20471:2017 che ne stabilisce e regola i requisiti essenziali di sicurezza.

 

REQUISITI DEGLI ABITI DA LAVORO ALTA VISIBILITA’


L’ultimo aggiornamento della norma UNI EN 471 del 2017 ha introdotto nuovi requisiti per la certificazione di capi da lavoro ad alta visibilità e nello specifico:


1) AREE RETRORIFLETTENTI E FLUORESCENTI

Sono state specificate fotometricamente le prestazioni dei materiali che migliorano la visibilità da utilizzare negli indumenti ad alta visibilità correlati al rischio, così come i requisiti delle aree minime e della disposizione del materiale retroriflettente, fluorescente e/o combinato


Più è grande la superficie ricoperta, più aumenta la classe di certificazione. Le classi di certificazione vanno da 1 a 3, dove quest’ultima è quella con la superficie di materiale fluorescente/retroriflettente maggiore e, quindi, con livello di protezione più alto. Questo parametro vale per tutti i capi di abbigliamento, ma le disposizioni possono variare tra i paesi degli utilizzatori e possono essere soggetti a regolamenti locali.


2) CLASSE DI PROTEZIONE

Come accennato prima, vi sono 3 classi di protezione:


Classe 3 – Livello massimo di protezione

I capi devono garantire la visibilità diurna e notturna, a 360° e devono essere progettati per il riconoscimento della forma (profilo dell’individuo), circondare il tronco ed essere dotati di materiale retroriflettente e fluorescente di qualità, in quantità sufficiente sia per la visibilità diurna che notturna.Si deve, inoltre, tenere conto dei fattori di rischio correlati. Questi abiti da lavoro sono adatti a tutti coloro che operano nelle vicinanze di veicoli che circolano a una velocità superiore ai 60 km/h.


Classe 2 – Livello medio di protezione

L’abbigliamento alta visibilità in classe 2 ha gli stessi requisiti di base di quelli in classe 3, ma è adatto a tutti coloro che sono soggetti ad un fattore di rischio correlato di livello inferiore. 

E’ la classe di protezione corretta per tutti gli operatori che lavorano passivamente su strada, nelle vicinanze di veicoli che circolano a una velocità media uguale o inferiore ai 60 km/h.


Classe 1 – Livello minimo di protezione

Per i capi di abbigliamento relativi a questa classe di protezione, sono previsti i requisiti di base già citati per le altre classi, ovvero: garanzia di visibilità diurna e notturna da tutti i lati e progettazione in grado di permettere l’identificazione dell’individuo nella sua forma complessiva (profilo) sia di giorno che di notte.

Questo tipo di abbigliamento da lavoro è adatto a tutti coloro che esercitano le proprie funzioni su strada nelle vicinanze di veicoli che circolano a una velocità media uguale o inferiore ai 30 km/h.

 

3) MARCATURA E INFORMAZIONI FORNITE DAL FABBRICANTE

Tutti i capi di abbigliamento Alta Visibilità devono:


• Soddisfare i requisiti di marcatura definiti dalla norma ISO 13688 e riportare il simbolo grafico ISO 7000-2419: Indumento ad alta visibilità.


• Riportare le istruzioni di lavaggio e dichiarare il numero minimo e un numero massimo di cicli di pulizia.

 

Indossare gli indumenti di sicurezza giusti è fondamentale e deve essere una priorità, anche quando solo una piccola parte della giornata di lavoro si svolge in ambienti in cui la visibilità è importante.


I tessuti fluorescenti garantiscono percepibilità necessaria alla luce del giorno, mentre le bande riflettenti offrono una grande visibilità nelle ore notturne.


Come abbiamo visto, la norma ISO EN 20471 si articola in tre classi, in base all’area di rischio in cui opera il lavoratore, dove la classe 3 rappresenta il capo più luminescente. Tuttavia, indossare insieme due capi della classe 2 – ad esempio giacca e pantalone, equivale a un abbigliamento di classe 3.


Per saperne di più 

Continua a leggere l’articolo…


I capi della collezione U-POWER sono realizzati per essere conformi alla classe 2 per i materiali retroriflettenti.


COSA COMPRENDE LA LINEA HI LIGHT DI U-POWER?


HI LIGHT è una gamma completa di:


• Giacche, 

Bomber

Parka

Gilet imbottiti e non, 

Pantaloni

• Un jeans

T-shirt,

Polo a manica lunga e a manica corta

• Un completo giacca e pantalone.


Creata per rispondere alle necessità di protezione e sicurezza del lavoratore in situazioni di scarsa visibilità.


Vedi la Linea di Abbigliamento Alta Visibilità U-POWER.

Continua a leggere l’articolo…


QUALI SONO I VANTAGGI DELLA LINEA DI ABBIGLIAMENTO ALTA VISIBILITA’ DI U-POWER?


Innanzitutto, l’alta qualità dei materiali e delle tecnologie utilizzate come, ad es. Soft Shell.

U-POWER, da sempre, utilizza solo materiali di elevato livello qualitativo che possano garantire comfort, durata e resistenza. 


Inoltre, HI LIGHT assicura:


• Ottima vestibilità;

• Praticità: pantaloni e giacche sono dotate di numerose tasche multifunzionali;

• Tecnologia avanzata: le giacche sono dotate di tasca multimediale con tecnologia Free Sound;

• Comodità: le polo, disponibili sia a manica lunga che a manica corta, sono fornite di fettuccia para sudore e di spacchetti laterali;

• Varietà di colore: i modelli sono disponibili con bande reflex in due diversi colori, Yellow e Orange.

 

Sei alla ricerca di una giacca Alta Visibilità adatta alla stagione primaverile?
U-POWER ha il modello giusto per te!


MIKY


Miky è la giacca in tessuto Soft Shell perfetta per la stagione primaverile. Ottima vestibilità grazie al tessuto stretch, il fondo sagomato e alle maniche preformate, ai polsini regolabili con velcro e i polsini antivento elasticizzato con buco per il pollice.

Il cappuccio è staccabile grazie alla comoda cerniera zip, così puoi scegliere quando utilizzarlo e quando no. Inoltre, è traspirante, antivento e idrorepellente.

La praticità è assicurata dalle due ampie tasche frontali e dalla tasca porta cellulare tutte con chiusura a zip.

La coulisse antimpigliamento è regolabile all’interno della tasca.E, soprattutto, le strisce riflettenti sono termo-applicate su busto e braccia!

 

Vai sul sicuro, scegli U-POWER!

Caro lettore, ci auguriamo che l’articolo sia stato di tuo gradimento. 
Se vuoi approfondire l’argomento e vuoi ulteriori informazioni, non esitare a contattarci attraverso il form sottostante.
Il nostro personale tecnico sarà lieto di rispondere alle tue domande nel più breve tempo possibile.


Tu domandi, U-POWER risponde!

  Acconsento al trattamento dei dati personali   Privacy policy